LE DOLOMITI: PATRIMONIO MONDIALE UNESCO

UN DONO DELLA NATURA

È una vera benedizione che il nostro hotel sia potuto sorgere direttamente ai piedi delle montagne Catinaccio e Latemar. Le due montagne delle Dolomiti fanno parte del patrimonio mondiale UNESCO dal giugno 2009 e sono dunque annoverate tra le montagne più belle del mondo. Noi, la famiglia Eisath-Auer, siamo sempre stati affascinati dai “nostri” monti, per cui siamo particolarmente orgogliosi di questa onorificenza. Consigliamo ai nostri ospiti di assistere almeno una volta all’“enrosadira”, il fenomeno naturale che colora le Dolomiti: al crepuscolo, le pareti rocciose delle Dolomiti assumono un colore rosso brillante offrendo a chi le osserva uno degli spettacolari naturali più meravigliosi e affascinanti del mondo montano.

IL CATINACCIO DI RE LAURINO È IL MASSICCIO MONTUOSO PIÙ POPOLARE DELLE DOLOMITI.

REINHOLD MESSNER
MAGGIORI INFORMAZIONI SUI DINTORNI

VOGLIA DI SCOPRIRE

A ogni stagione, il paesaggio che circonda il nostro rifugio montano mostra volti nuovi. C’è sempre qualcosa da scoprire. 

IL LAGO DI CAREZZA

Un piccolo dono della natura di una bellezza incomparabile: il Lago di Carezza dalle acque color verde smeraldo.

AREA SCIISTICA CAREZZA

Sci sotto il sole e relax nell’atmosfera accogliente da baita vicino all’hotel: venite a trascorrere le vostre vacanze invernali nell’area sciistica di Carezza.
Newsletter
Posta dalle montagne
Info & News
 
 
 
Abbonati
 
 
Hotel MoseralmHotel Moseralm
Via Bellavista 8I-39056 CarezzaDolomiti - Alto Adige - ItaliaTel. 0471 61 21 71
DOLOMITI HOTELSDOLOMITI HOTELS
Quattro hotel, quattro location speciali, un’unica famiglia. Nelle Dolomiti dell’Alto Adige, considerate da Reinhold Messner le montagne più belle del  mondo.
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.