Cosa fa l’aria di montagna con corpo e mente?

Cosa fa l’aria di montagna con corpo e mente?

6 buoni motivi per una vacanza in montagna
Da tempo è dimostrato che le persone che vivono e lavorano ad altitudini più elevate vivono più a lungo e più sani. Ad esempio, il rischio di subire un ictus o un infarto diminuisce di circa il 22% ogni 1000 metri di altitudine. Ma cosa fa esattamente l’aria di montagna con corpo e mente? Vi spieghiamo tutti i buoni motivi per una vacanza in montagna:
L'aria di montagna rafforza il sistema cardiovascolare
Più si sale, meno ossigeno contiene l'aria che respiriamo: a 2400 m, ad esempio, è solo il 75% del valore a livello del mare. Ciò che all'inizio sembra un problema, in realtà è una benedizione: il cuore deve compensare la minore concentrazione di ossigeno pompando più forte - un allenamento ottimale. Chi trascorre alcuni giorni in altitudine, quindi, ha più ossigeno nel sangue, mentre si abbassano sia la frequenza cardiaca a riposo, sia la pressione sanguigna. L'ossigeno è essenziale per la produzione di energia nell'organismo, quindi un migliore apporto garantisce che ogni singola cellula possa svolgere al meglio il proprio lavoro. Inoltre, per poter trasportare più ossigeno, il corpo produce più globuli rossi, un effetto che perdura per diversi mesi dopo un soggiorno in quota. Una vacanza nelle Alpi benefica il sistema cardiovascolare anche in modo indiretto, migliorando il metabolismo dei grassi e abbassando i livelli di colesterolo. Se soggiornate alla Moseralm, a 1580 m, non dovrete nemmeno salire tanto per fare del bene al vostro cuore.

L'aria di montagna rafforza il sistema immunitario
L'aria in quota è molto meno inquinata dalle polveri sottili. Di conseguenza, l'intero spettro di frequenze della luce solare raggiunge la terra - una condizione nota solo dall'epoca preindustriale. La giusta quantità di luce solare (senza scottature, ovviamente!) è vitale per l'organismo umano. I raggi UV, ad esempio, stimolano la produzione delle vitamine B e D, che sono coinvolte nella regolazione del sistema immunitario. Inoltre, le vitamine del gruppo B ci servono per i nervi, pelle e capelli sani e un metabolismo funzionante (cioè che tutti i nutrienti vengano assorbiti bene dall'organismo) e la vitamina D per la salute delle ossa e dei muscoli, il sistema nervoso e l'equilibrio ormonale. Ma anche l'altra estremità dello spettro luminoso, quella degli infrarossi, è salutare per l'organismo. La luce infrarossa favorisce la circolazione sanguigna e combatte le infezioni croniche e sistemiche. Per fortuna, nelle Dolomiti ci sono tantissime ore di sole in qualsiasi periodo dell'anno!

L'aria di montagna mitiga i sintomi delle allergie
Quando in primavera compaiono le prime erbe e i primi fiori, per molti “sboccia” anche la psiche, ad eccezione dei soggetti colpiti da allergie e asma. Per loro, i pollini volanti possono causare sintomi fastidiosi come prurito agli occhi, starnuti, naso che cola o addirittura tosse. Se siete tra questi, vi consigliamo vivamente una vacanza per allergici in altitudine. La stagione dei pollini in montagna è più breve e meno intensa. Generalmente, ad altitudini superiori ai 1800 m non crescono alberi che fioriscono, e la stagione di fioritura delle erbe dura solo circa 2 settimane. Dalla fine di giugno, praticamente tutta la regione alpina è priva di pollini. Ciò significa che l'aria di montagna ha molti benefici per chi soffre di disturbi respiratori: anche allergici e asmatici possono respirare profondamente e favorire la naturale pulizia delle vie respiratorie con l'aiuto di leggeri esercizi fisici.

L'aria di montagna ha un effetto benefico sull'umore
La giusta dose di esercizio fisico in quota non ha effetti positivi solo sul corpo, ma anche sulla psiche. È dimostrato che trascorrere diverse ore nel bosco stimola la produzione dei cosiddetti ormoni della felicità (ad esempio la serotonina). Lo stretto contatto con la natura, unito a un piacevole movimento, ci permette di sperimentare nuovamente e consapevolmente il nostro corpo, rafforzando così l'autostima, la fiducia in noi stessi e l'autoefficacia (la sensazione di poter agire o cambiare qualcosa grazie alle proprie forze). Per tutti coloro che nella vita quotidiana trascorrono molto tempo in città e al chiuso, una vacanza senza stress nella natura è particolarmente consigliata. In alto, in cima alla vetta, siamo spesso colti da una sensazione di libertà che non può essere paragonata a nient'altro: siamo letteralmente al di sopra di tutto, più lontani che mai dalla vita quotidiana e dai suoi piccoli problemi. Quindi: la prossima volta che vi troverete accanto a una croce di vetta altoatesina, lasciate che la felicità si scateni in un grido di gioia.

Lo sport in quota è più benefico
Qualsiasi quantità di esercizio fisico è meglio di nessun movimento, ma gli effetti positivi dello sport sono amplificati quando si pratica all'aperto, e ancora di più ad altitudini elevate. Lo sport è una delle misure preventive più importanti per le cosiddette “malattie del benessere”, come i problemi cardiovascolari, il diabete e l'obesità. Se volete fare sport in vacanza, nelle Dolomiti avete innumerevoli possibilità in qualsiasi periodo dell'anno: trekking, corsa, biking su sentieri sterrati o strade asfaltate e golf in estate, sci, ciaspolate, slittino e sci alpinismo in inverno sono solo alcune delle opzioni. Temperature solitamente miti, paesaggi variegati e panorami fantastici a perdita d'occhio addolciscono ancora di più lo sforzo. Ed en passant, si rafforzano muscoli, ossa e articolazioni e si migliorano equilibrio e coordinazione.

Il relax in quota è più efficiente
Gli studi dimostrano che il massimo effetto rilassante non deriva dal puro “dolce far niente”, ma da una vacanza sport e relax con una dose giusta di movimento e riposo. Ecco perché al nostro hotel in montagna in Alto Adige offriamo wellness in montagna - nel cuore delle Dolomiti, premiate dall'UNESCO. Al ritorno dalla vostra escursione, vi coccoleremo nell'area benessere e in cucina con il meglio che il nostro ambiente ha da offrire: erbe naturali di montagna, acqua fresca di sorgente e cibi di alta qualità. Ma il benessere non termina a cena: anche il sonno è spesso più profondo in quota. Questo perché in generale dormiamo meglio dopo l'esercizio fisico, ma anche perché l'esposizione alla luce e al rumore è molto più bassa in quota. Perché non spegnere la sveglia e lasciarsi svegliare dalla luce naturale del sole?
 
Volete toccare con mano i numerosi benefici dell'aria di montagna sul vostro corpo e la vostra mente? Allora venite a trovarci nel nostro hotel in montagna sulle Dolomiti - direttamente ai piedi dello splendido gruppo del Catinaccio - e conoscete il nostro mondo di benessere. Inviateci semplicemente una richiesta non vincolante e vi faremo un'offerta di vacanza personalizzata.
Cosa fa l’aria di montagna con corpo e mente?
Cosa fa l’aria di montagna con corpo e mente?
Cosa fa l’aria di montagna con corpo e mente?
Newsletter
Posta dalle montagne
Info & News
 
 
 
Abbonati
 
 
Hotel MoseralmHotel Moseralm
Via Bellavista 8I-39056 CarezzaDolomiti - Alto Adige - ItaliaTel. 0471 61 21 71
DOLOMITI HOTELSDOLOMITI HOTELS
Cinque hotel, cinque location speciali, un’unica famiglia. Nelle Dolomiti dell’Alto Adige, considerate da Reinhold Messner le montagne più belle del  mondo.
DOLOMITI HOTELS
DESIDERO ARRIVARE IL
DAL
25.02.2024
 
E RIMANERE FINO AL
AL
03.03.2024