Rosengarten Latemar

Situati tra il parco naturale Monte Corno e il parco naturale Puez-Odle, i sette paesi della regione Nova Levante, Nova Ponente, Monte San Pietro, Obereggen, Eggen, Lago di Carezza, Tires, S. Cipriano e Collepietra sono pittorescamente circondati delle impressionanti catene montuose dello Sciliar, del Catinaccio, del Latemar, del Corno Nero e del Corno Bianco.

Il rosseggiare delle vette alpine del Rosengarten, diventato famoso grazie alla leggenda di Re Laurino, è la scena più suggestiva offerta dalle „montagne pallide“:
 
 
 
 
Re Laurino maledì il Rosengarten, che prima era il suo più grande motivo di orgoglio, a causa dell'amore non corrisposto nei confronti di Similde, la bella figlia del re. „Né il giorno luminoso, né la notte scura dovranno più rivedere la magnificenza delle rose!“. Laurino, però, dimenticò il crepuscolo, il momento che separa il giorno dalla notte. Da allora, di sera e di mattina, il Rosengarten si colora di rosso.
Durante la vostra vacanza non sarete accompagnati solo dalla leggenda di Re Laurino, ma anche da quella delle piramidi di terra di Collepietra, del gigante Starkwölfl che uccise il drago, delle bambole del Latemar, della cappella "Kaserer Bild" di Collepietra e della ninfa del Lago di Carezza, che conferisce al Lago i magnifici colori dell'arcobaleno.