Giro della Val d’Ega – diff. media

Uno degli itinerari più belli dal punto di vista panoramico, attraverso la zona del Rosen-garten-Latemar, adatto a ciclisti atleticamente preparati, ma con un discreto livello tecnico
 
 
 
 
Itinerario:
Si parte dal Moseralm e si va su al passo Nigra. Poi si prosegue per il maso Schillerhof, l’albergo Lärchenwald, il maso Untereggerhof, Cardano e Bolzano. Arrivati lì prendete la funivia fino a Colle, in bici attraversate i prati Schneiderwiesen, Totmoos e il maso Wölfl fino arivate a Nova Ponente. Da Nova Ponente andate al Bühlhof, passate il Bewallerhof e da li arivate nuovamente al lago di Carezza.

Dislivello: 1.600
lunghezza in km: 73
condizione fisica: 3,5/5
livello tecnico: 3,5/5
valore panoramico: 4,5/5

Importante: Non dimenticate i soldi per la funivia.

Profilo della tour (Cliccare per ingrandire):
 
 
Torna alla lista